11. Maggio 2022 Blog

CloudTalk raccoglie 7,3 milioni di dollari di Serie A per
la sua moderna suite telefonica. E adesso?

Fondatori di CloudTalk

Siamo entusiasti di annunciare che abbiamo raccolto 7,3 milioni di dollari in finanziamenti di serie A! Questo round di Serie A è guidato da henQ VC (Mews, Sendcloud) e affiancato da Point Nine Capital (Zendesk, Revolut) che si aggiunge al nostro investimento di 1,6 milioni di dollari di Presto Ventures nel 2019.

Ciao a tutti. Martin e Viktor, cofondatori di CloudTalk.

Oggi siamo entusiasti di annunciare che abbiamo raccolto 7,3 milioni di dollari in finanziamenti di serie A! Questo round di Serie A è guidato da henQ VC (Mews, Sendcloud) e affiancato da Point Nine Capital (Zendesk, Revolut) che si aggiunge al nostro investimento di 1,6 milioni di dollari di Presto Ventures nel 2019.

Ci piacerebbe raccontarvi perché abbiamo raccolto questo round di finanziamento, cosa intendiamo fare con questo e, soprattutto, cosa significa per voi. Innanzitutto, vorremmo tornare indietro di qualche anno e raccontarvi la storia di come è nata CloudTalk.

Come è iniziato tutto e dove siamo ora

Qualche anno fa, CloudTalk è nata come una semplice soluzione click-to-call. L’idea era che le aziende potessero incorporare il nostro pulsante “click-to-call” nel loro sito web, consentendo ai visitatori di chiamarli direttamente dal loro browser. Alla fine ci siamo resi conto che c’era il potenziale per costruire qualcosa che avesse un impatto molto più forte di questo ed è così che è nato CloudTalk.

La pandemia di Covid-19 ha accelerato drasticamente il passaggio dal software legacy per call center alle moderne soluzioni telefoniche basate su cloud. Questo ci ha impegnato parecchio, spingendoci a scalare l’infrastruttura vocale più velocemente che mai e a continuare a offrire una grande esperienza ai clienti.

Oggi abbiamo più di 60 fantastici collaboratori, 11 nazionalità diverse, 2 bellissimi uffici, lavoriamo in remoto da 9 città diverse in 3 continenti, abbiamo clienti in tutto il mondo e milioni di chiamate effettuate tramite CloudTalk ogni mese.

Cosa ti aspetti da noi?

In CloudTalk mettiamo l’innovazione al centro di tutto ciò che facciamo. Abbiamo costruito una solida base e la nostra missione è portare molti progressi alla nostra moderna suite telefonica. La nostra Serie A ci aiuterà a raggiungere i nostri prossimi obiettivi:

  1. Di addio alle soluzioni legacy una volta per tutte Il mercato della telefonia, da 50 miliardi di dollari l’anno e da tempo stagnante, continua a registrare un graduale spostamento verso le moderne soluzioni basate sul cloud, mentre il 70% dei centri di contatto si basa attualmente su soluzioni legacy on-premise. CloudTalk sta attirando aziende di piccole e medie dimensioni, da 10 a 3.000 utenti, e vogliamo continuare a informare gli acquirenti sulle soluzioni moderne e basate sul cloud come CloudTalk, che possono aumentare radicalmente le prestazioni dei loro team e far risparmiare 2-3 minuti per ogni chiamata.
  2. Continuare a costruire la suite telefonica moderna L’obiettivo principale di CloudTalk è costruire un prodotto che si concentri sulla qualità delle chiamate, sull’automazione del flusso di lavoro e sulla configurabilità: in altre parole, una suite telefonica moderna. Inoltre, aggiungeremo nuove integrazioni con i principali CRM, helpdesk e soluzioni di riconoscimento vocale (Gong è in arrivo!) per dare agli agenti del servizio clienti e ai team di vendita una migliore visibilità della loro base di clienti o potenziali tali.
  3. Espandersi in nuovi mercatiCon clienti provenienti da oltre 80 Paesi, ci rendiamo conto che la domanda di moderne soluzioni di call center basate sul cloud è più grande che mai, sostenuta soprattutto dal passaggio al lavoro da remoto. Il round di investimenti ci aiuterà a introdurre CloudTalk in nuovi mercati e ad ampliare la nostrarete di partner.
  4. Scalare il team Vogliamo creare un ambiente di lavoro in cui i nostri dipendenti possano prosperare. Con questo finanziamento, avremo più risorse per attrarre persone di talento e dare loro spazio per la crescita. Crediamo di poter sbloccare un nuovo tipo di creatività con casi d’uso ancora da sognare e costruire. (Sì, stiamo assumendo!)

In cambio della vostra fiducia, promettiamo di continuare a innovare e ad affrontare tutte le nuove sfide che ci attendono. Siamo più eccitati che mai!

Resta in salute e al sicuro.

17 febbraio 2021
Martin & Viktor
Cofondatori di CloudTalk

CloudTalk