24. Aprile 2022 Blog

8 strategie di comunicazione provate per il posto di lavoro

lavorare a distanza

La comunicazione, sia interna che esterna, è parte integrante del successo di qualsiasi impresa. Così integrale, infatti, che dovreste davvero sviluppare una strategia dettagliata per gli sforzi di comunicazione della vostra azienda. Qui, spiegheremo cos’è esattamente una strategia di comunicazione e otto esempi di tecniche di comunicazione efficaci per il posto di lavoro.

Cosa sono le strategie di comunicazione?

In parole povere, una strategia di comunicazione è un piano che un’azienda fa per i suoi sforzi di comunicazione su più canali. Le strategie di comunicazione sono onnicomprensive – tengono conto di ogni area e metodo di comunicazione in cui un’azienda può impegnarsi.

Possono essere sia di piccola che di grande scala, sia mirati che di vasta portata. Alla radice, rappresentano l’importanza della pre-pianificazione negli affari. Per eseguire obiettivi complessi, è necessario sedersi con il proprio gruppo di cervelli e sviluppare una strategia dettagliata.

La comunicazione attraverso canali multipli è un affare complesso per essere sicuri, quindi è imperativo che la vostra azienda e i suoi leader trovino il tempo per creare una strategia efficace per questo. In questo articolo, dettagliamo alcune cose da tenere a mente quando si crea una strategia di comunicazione.

Vantaggi delle strategie di comunicazione efficaci

Ci sono una serie di benefici delle strategie di comunicazione efficaci, il principale dei quali è che lo sviluppo di una tale strategia vi aiuterà a raggiungere in modo più efficiente i vostri obiettivi di comunicazione.

Le strategie che mirano a migliorare la comunicazione one-to-one possono prendere la forma di una formazione dei manager della vostra azienda in tecniche efficaci di comunicazione interpersonale. Tutti i manager, ma soprattutto quelli responsabili della guida di team grandi e diversi, possono beneficiare di una formazione professionale di gestione.

Le riunioni individuali sono il cuore delle pratiche aziendali collaborative, quindi è consigliabile investire tempo e risorse per sviluppare la capacità del vostro manager di condurle con competenza.

Su una scala più ampia, le strategie di comunicazione possono aiutare gli sforzi di marketing e di sensibilizzazione della tua azienda. vostri clienti sono la vostra risorsa più importante, il che rende lo sviluppo di una strategia ben pensata per comunicare con loro cruciale per il successo generale della vostra azienda.

Tutto sommato, avere una strategia di comunicazione efficace aumenterà la produttività, creerà un ambiente di lavoro più positivo e stimolerà l’innovazione.

Di seguito ci addentreremo in alcuni esempi di strategie per una comunicazione efficace sul posto di lavoro.

8 strategie di comunicazione per un posto di lavoro più efficace

#1 Usare strumenti di comunicazione efficaci

La vostra strategia di comunicazione sarà efficace solo quanto gli strumenti che avete per eseguirla.

CloudTalk è un software avanzato per contact center che rende le strategie di comunicazione complesse facili da eseguire Caratteristiche come il power dialer e il callback aumentano l’efficienza e la soddisfazione del cliente nelle comunicazioni telefoniche, mentre le integrazioni facili da implementare con i principali CRM ti permettono di costruire strategie di comunicazione complete per il tuo business.

Non importa quanto sia ambiziosa la vostra strategia di comunicazione, CloudTalk vi aiuterà a trasformarla in realtà.

#2 Incontra i dipendenti di persona

Anche se le circostanze hanno costretto molti di noi a fare sempre più affari a distanza nell’ultimo anno, penso che siamo tutti d’accordo che ci manca qualcosa nella nostra comunicazione con i colleghi di lavoro.

Quando abbiamo una conversazione faccia a faccia con qualcuno, avviene un sacco di importante comunicazione non verbale. Questi indizi non verbali modellano il flusso della conversazione più di quanto si possa pensare, e non dovrebbero essere trascurati. Inoltre, le persone sono più propense a darvi tutta la loro attenzione quando sono in vostra presenza fisica.

Quindi, anche se non è possibile per ogni azienda, consigliamo di tenere riunioni e conferenze importanti di persona.

#3 Dai istruzioni chiare.

Essere chiari e diretti su ciò che si chiede a un dipendente di fare è praticamente la cosa più importante che si può fare per garantire che i compiti siano completati in modo tempestivo e competente.

Dare istruzioni chiare – sia verbalmente che per iscritto – significa letteralmente preparare i vostri impiegati al successo.Assicurati di farlo!

#4 Usa le immagini.

Sapevi che più della metà delle persone sono studenti visivi? Non c’è da meravigliarsi quindi che quasi ogni strategia di comunicazione efficace impiega l’uso pesante di immagini nei suoi materiali.

Le immagini possono aiutare a spiegare idee complesse, specialmente quando fanno parte di una presentazione a un grande gruppo. Le infografiche e i diagrammi, in particolare, possono trasmettere statistiche importanti relative ai vostri obiettivi aziendali. Le immagini sono anche oggettivamente più coinvolgentiper il pubblico rispetto ai blocchi di testo.

#5 Creare un ambiente aperto.

Le persone sono più innovative quando si sentono come se potessero buttare fuori idee senza paura del ridicolo o del rifiuto. Ecco perché è così importante lavorare per creare un ambiente aperto sul posto di lavoro.

Un modo per farlo è quello di ospitare ritiri di team building per i vostri dipendenti, se il budget lo permette. I ritiri possono essere sia modesti che stravaganti in scala, ma invariabilmente danno ai compagni di squadra la possibilità di legare su interessi fuori da un ambiente di lavoro.

In un contesto lavorativo, si può creare un ambiente aperto permettendo un feedback anonimo durante le riunioni. Anche se l’idea dell’anonimato può apparentemente andare contro l’apertura, permettere questo tipo di feedback può effettivamente aiutare i dipendenti a sentirsi come se potessero condividere tutto ciò che desiderano senza paura di essere puniti. Questo tipo di libertà e di apertura non solo farà sentire i vostri dipendenti più a loro agio, ma stimolerà anche l’innovazione.

#6 Festeggia i successi.

Tutti, indipendentemente dalla loro posizione all’interno di un’azienda, apprezzano il riconoscimento per un lavoro ben fatto. I manager hanno la responsabilità non solo diraggiungere i loro dipendenti con congratulazioni di tanto in tanto, ma anche di stabilire un quadro per i dipendenti di darsi reciprocamente feedback positivi e critiche costruttive.

Ci sono app dedicate per facilitare questo tipo di feedback intra-aziendale. Officevibe, per esempio, può sollecitare feedback e complimenti dai dipendenti su base regolare attraverso la loro integrazione con Slack. Questo è solo un esempio, però; vi invitiamo a vedere cosa c’è là fuori e a trovare il meglio per la vostra azienda e i suoi dipendenti.

Celebrare le emoji

#7 Collegarsi tra i dipartimenti.

La cooperazione interdipartimentale è la chiave di ogni strategia di comunicazione di successo. La ragione è semplice: qualsiasi strategia di comunicazione degna di questo nome si articola su più canali di comunicazione, richiedendo così il sostegno dei lavoratori che li gestiscono.

Per esempio, una strategia di comunicazione sviluppata da un team di marketing che impiega l’uso di conversazioni telefoniche richiederà senza dubbio il supporto degli agenti di vendita.

Allo stesso modo, una strategia di comunicazione costruita sulla partnership con i social media influencer dovrà essere organizzata e gestita con l’aiuto del vostro team di partnership di prodotto e della divisione finanziaria. La lista continua, ma il messaggio è chiaro:la cooperazione è fondamentale per il successo nella comunicazione.

Strategia

#8 Essere aperti al feedback.

Non importa quanto tempo dedichiate a sviluppare la vostra strategia di comunicazione, ci saranno sicuramente dei passi falsi o delle sviste nel vostro pensiero. Questo non è un’accusa alle capacità di nessuno, piuttosto, è un sottoprodotto naturale dell’output collaborativo.Lavorare insieme genera innovazione ed è un metodo efficace per sviluppare strategie di comunicazione. Il rovescio della medaglia, però, è che i team manageriali sono spesso suscettibili al groupthink, convincendosi potenzialmente della validità di un’idea difettosa.

Per questo motivo, è incredibilmente importante che i leader della vostra azienda – le persone che hanno sviluppato la strategia di comunicazione più ampia – sianoaperti al feedback di tutti i dipendenti, indipendentemente dalla loro posizione in azienda.

Un buon modo per facilitare questo feedback è attraverso sondaggi o questionari anonimi. Suggeriamo di inviare questi sondaggi circa un mese dopo l’implementazione di una nuova strategia di comunicazione. In questo modo le persone avranno avuto abbastanza tempo per valutare la strategia da sole, ma sarà ancora abbastanza presto per fare gli aggiustamenti che potrebbero essere necessari.

La linea di fondo

L’idea di sviluppare una strategia di comunicazione completa per il tuo business può sembrare un compito scoraggiante, e speriamo che alcuni dei suggerimenti che abbiamo fornito in questo articolo ti aiutino a tracciare la tua rotta per il successo.

Se dovessimo darti un ultimo consiglio, sarebbe questo:fai particolare attenzione nel costruire una base di successo nelle comunicazioni per il tuo team.

Scommettiamo che CloudTalk è l’incarnazione di questa solida base. La sua suite di più di 50 funzioni e più di 30 integrazioni supercaricherà le capacità di comunicazione del tuo team e ti aiuterà a liberare il loro pieno potenziale.

Vuoi vedere cosa intendiamo in prima persona? Inizia oggi con la nostra prova gratuita di 14 giorni.

CloudTalk