21. Marzo 2022 Blog

Ha senso il Call Blasting nel 2022?

illustrazione chiamata sabbiatura 2022 PRINCIPALE

Cosa si fa quando si inviano numerose e-mail identiche a più persone? Inviare ogni messaggio uno per uno? Certo che no. Invece, si aggiungono tanti indirizzi e-mail alla sezione dei destinatari quanti ne servono e si inviano tutti insieme. Non sarebbe comodo se i tuoi agenti o dipendenti potessero fare lo stesso con le loro chiamate, specialmente se vogliono solo ricordare ai clienti i pagamenti o inviare avvisi urgenti? C’è uno strumento utile per questo conosciuto come call blasting.

Permette agli agenti di contattare centinaia di persone simultaneamente, risparmiando enormi quantità di tempo ed energia che richiederebbero per chiamare tutti separatamente. Tuttavia, quando si lavora con un sistema come questo, bisogna fare attenzione a non esagerare.

Diamo un’occhiata più da vicino a ciò che il call blasting è in realtà e come potresti usarlo nel tuo business, senza essere considerato uno spammer.

Cos’è il Call Blasting?

Il call blasting, noto anche come voice broadcasting o robocalling, è una funzione che permette alle aziende di inviare messaggi preregistrati a gruppi di persone o a tutti quelli presenti nella loro lista individualmente.

Poiché la maggior parte dei fornitori di questo strumento permette agli utenti di importare i loro elenchi di numeri di telefono da Excel o da fogli di calcolo di Google, la compilazione di un elenco per il call blasting richiede pochi minuti al massimo, non importa quanto esteso possa essere.

Poi tutto quello che l’utente deve fare è registrare un messaggio o usare la tecnologia text-to-speech per creare una versione audio della loro copia e inviarla ai numeri della lista.

Dato che il call blasting è quasi interamente automatizzato, questa funzione può farvi risparmiare molto tempo e denaro rispetto al chiamare i vostri clienti uno per uno.

Diciamo che si verifica un errore inaspettato nella vostra piattaforma che richiede di spegnere il servizio per un giorno o due. Quanto tempo impiegherebbero i vostri agenti per contattare tutti i vostri clienti e informarli della manutenzione urgente? Anche se si usasse un predictive dialer, ci vorrebbero ore e ore.

Il software di call blasting compone tutti questi numeri simultaneamente in modo da poter raggiungere la maggior parte dei vostri clienti in poco tempo. Ricevono un messaggio automatico che spiega la situazione e alla fine dice loro cosa devono fare dopo (ad esempio cambiare la loro password dopo che il server è di nuovo attivo).

Come influisce il call blasting sul tuo business?

Se state cercando un modo rapido per inviare promemoria proattivi o avvisi ai vostri clienti, allora i sistemi di call blasting possono essere utili.

È qui che il call blasting può essere particolarmente utile:

  • Per l’invio di promemoria ai tuoi clienti – i call blast sono ottimi per inviare promemoria di appuntamenti, conferme o notifiche di pagamento. Dato che tengono i clienti informati sulla loro prossima data di appuntamento o sui pagamenti, sono anche un modo eccellente per aumentare il vostro servizio clienti.
  • Per le notifiche urgenti – come già accennato, un call blast può essere incredibilmente utile se avete bisogno di contattare rapidamente un grande gruppo di utenti. È molto più efficace avere un sistema automatizzato che raggiunga tutti quelli della tua lista piuttosto che chiedere agli agenti di chiamare ogni cliente e dirgli che l’ufficio è temporaneamente chiuso, per esempio.
  • Per una raccolta di feedback efficace – un call blast può anche essere usato per inviare sondaggi preregistrati ai vostri clienti, che sarebbe un modo molto più veloce per raccogliere i loro dati che chiederli individualmente. Si può anche essere sicuri che ogni cliente riceva lo stesso messaggio senza preoccuparsi che l’agente salti una domanda o influenzi la risposta del destinatario.

C’è un altro modo in cui si può usare il call blasting, ma in realtà è abbastanza difficile da usare correttamente. Parliamo di marketing. Con le chiamate automatiche, puoi inviare informazioni sulla tua azienda e dare coupon, sconti o altri vantaggi ai clienti esistenti. Questo potrebbe essere un modo perfetto per informare i tuoi clienti dei nuovi prodotti nel tuo negozio o di una vendita su un abbonamento di servizio.

Dovete fare attenzione qui, però, perché potreste mettervi rapidamente nei guai – ci arriveremo tra un momento.

Chiamare l’efficienza della sabbiatura

Se usata con moderazione, la tecnologia del call blasting può risolvere diversi problemi unici che non hanno altre soluzioni efficaci. Che si tratti di società, organizzazioni governative o gruppi comunitari, tutti potrebbero usare i call blast per massimizzare la loro portata.

Diamo un’occhiata ad alcune ragioni per cui si potrebbe voler usare il call blasting:

  • I vostri dipendenti possono risparmiare un sacco di tempo.
  • Non importa quanto sia lunga la tua lista, il tuo messaggio sarà consegnato ad ogni persona che ne fa parte.
  • Puoi ridurre visibilmente il costo dell’invio di un gran numero di messaggi ai tuoi clienti.
  • È possibile personalizzare facilmente i messaggi per gruppi specifici di chiamanti (per esempio, programmando gli orari in cui i messaggi saranno inviati).

Evitare questi comuni errori di chiamata

Il più grande vantaggio dei call blast è che sono incredibilmente comodi da usare. Tuttavia, è proprio la comodità di inviare quei messaggi che può metterti nei guai.

È abbastanza facile inviare call blast a tutte le persone che vuoi. Può quindi essere allettante per le aziende inviare offerte promozionali un po’ troppo spesso.

Ecco perché la maggior parte dei paesi ha approvato leggi e regolamenti per impedire alle aziende di fare un uso eccessivo del call blasting, come l’obbligo di ottenere il permesso scritto dei clienti prima di poter inviare loro messaggi di marketing.

Nel Regno Unito, per esempio, le aziende che fanno chiamate non richieste possono essere multate fino a 500.000 sterline dall’Information Commissioner’s Office. Nel frattempo, negli Stati Uniti, le aziende che chiamano i numeri del National Do Not Call Registry o fanno robocalls illegali possono essere multate fino a 43.792 dollari ogni volta.

Ecco alcuni esempi di call blasting che potrebbero farvi ricevere delle multe.

#1 Non ottenere il consenso

Questo è purtroppo l’errore più comune, sia quando si tratta di email che di call blast. Solo perché qualcuno è tuo cliente, non significa che hai il suo consenso per raggiungerlo con messaggi preregistrati.

Se invii loro questi messaggi raramente e solo su questioni urgenti, allora non dovrebbe esserci un problema. Ma l’invio di diversi messaggi di marketing ai vostri clienti quando non hanno chiaramente accettato di riceverli è un modo facile per mettere la vostra azienda nei guai legali.

Se hai intenzione di usare messaggi preregistrati per la promozione o altri scopi di marketing, ricontrolla che tutti i destinatari della lista abbiano accettato di ricevere quel tipo di comunicazione prima di cliccare sul pulsante di invio.

#2 Il messaggio è troppo lungo

Idealmente, il tuo messaggio non dovrebbe essere più lungo di 15-20 secondi. Un lungo messaggio preregistrato non è probabilmente qualcosa che i vostri clienti vogliono sentire quando rispondono al telefono. Come tale, se il tuo messaggio è più lungo di 30 secondi, le possibilità che i clienti riaggancino a metà saranno piuttosto alte.

#3 Il messaggio è troppo veloce e difficile da capire.

Dato che hai solo circa 15-20 secondi per dire tutto ciò di cui hai bisogno, potresti pensare che sarebbe meglio consegnare tutto il tuo messaggio alla velocità della luce. Più informazioni si infilano nel messaggio, meglio è, giusto? Sbagliato.

Un messaggio del genere è molto più probabile che confonda o infastidisca i vostri destinatari piuttosto che persuaderli a fare ciò che volete. Soprattutto se non riescono nemmeno a capire quello che hai detto. Mantienilo semplice, accattivante e dritto al punto, ma non far sembrare il messaggio un discorso di vendita. Non dimenticare di includere le informazioni essenziali all’inizio, compreso il nome e il nome della società.

#4 Non hai testato il messaggio.

I tuoi risultati molto probabilmente non saranno impressionanti se crei un messaggio unico per tutti e lo invii a tutta la tua lista.

Per il miglior risultato, dovresti prima capire chi sono i tuoi clienti, cosa gli piace e cosa non gli piace, così come ciò che li interessa e poi creare messaggi che risuoneranno.

Raccomandiamo anche di inviare un messaggio di testo di follow-up a un gruppo scelto, in modo da poter valutare come hanno risposto alla vostra esplosione di chiamate. In questo modo, saprai se ha funzionato come previsto o se dovresti fare qualche cambiamento.

#5 Nessun CTA.

Quando si cerca di raggiungere i chiamanti, non è sufficiente dire loro che il vostro marchio esiste. Devi incoraggiarli a fare qualcosa di specifico. Che si tratti di compilare un sondaggio, di confermare un appuntamento o di usare un coupon, dovresti far sapere al tuo pubblico cosa vuoi da loro. In parole povere. Se non si è chiari su questo, il call blasting non sarà così efficace come potrebbe essere.

Per esempio, se volete convincere i vostri interlocutori a usare un nuovo coupon, dite loro quanto segue: “Le nostre nuove scarpe sono ora nei negozi e puoi averle più economiche con questo coupon”.

Conclusione

A seconda di come si prevede di utilizzare una campagna di call blasting, potrebbe rivelarsi una buona idea o una potenziale causa.

Hai bisogno di un modo veloce per tenere i tuoi clienti informati su appuntamenti, promemoria di pagamento o avvisi importanti? I call blast possono aiutare i vostri dipendenti a raggiungere migliaia di persone in un tempo molto più breve di quello necessario per telefonare a tutti individualmente.

Ma se speravi di poter inviare più messaggi di marketing che mai e per una frazione del costo, mi dispiace deludervi – non funziona così.

Per evitare di mettersi dalla parte sbagliata dei vostri clienti e degli organi legali, dovreste fare attenzione quando usate i case blast.

Ma se riesci a evitare le insidie menzionate sopra, il call blasting può essere un grande aiuto per i tuoi dipendenti.

CloudTalk