31. Maggio 2022 Blog

Le sei migliori integrazioni telefoniche Intercom
e le app di chiamata

Intercom

Quando si parla di assistenza clienti, Intercom è diventato uno degli strumenti più potenti e popolari. Ma se connesso a un call center o un’app di chiamata le sue capacità possono crescere ancora di più. Tra una lunga lista di integrazioni telefoniche Intercom disponibili, quale scegliere? Per scoprirlo, dai una letta alla nostra lista delle sei migliori integrazioni Intercom!

I tempi in cui le aziende potevano trascurare l’assistenza clienti in favore della generazione di lead sono ormai lontani.

Al giorno d’oggi:

I clienti continuano ad avere problemi nel servizio di assistenza:

Secondo una ricerca di SuperOffice, le aziende tendono a impiegare circa dodici ore per rispondere a una e-mail di un cliente. Per non parlare dell’assistenza telefonica – connettersi con la persona giusta al primo tentativo è ancora piuttosto difficile.

Per velocizzare il servizio clienti e migliorare la soddisfazione del cliente stesso, molti hanno iniziato a usare degli strumenti di live chat come Intercom.

Cos’è Intercom?

Se hai pensato a un sistema di live chat per la tua azienda, allora avrai sicuramente sentito parlare di Intercom come una tra le piattaforme conversazionali più potenti e popolari in circolazione.

Il nucleo del sistema è un dispositivo di messaggistica con chat dal vivo che consente al tuo team di assistenza di aiutare i visitatori del tuo sito web nel modo più veloce possibile tramite telefono o e-mail. Intercom offre anche un centro self-service, dove i clienti possono trovare da sé le risposte ai propri problemi cercando le conoscenze di base o chiedendo aiuto a un bot per problemi semplici ma comuni.

Oltre a queste caratteristiche principali, Intercom fornisce anche diversi strumenti integrati come quelli per l’automazione del marketing, marketing via e-mail e generazione di lead. Che altro dovresti sapere riguardo Intercom?

Integrazioni di call center per Intercom

Illustrazione pannello di controllo

Intercom

Valutazione:

4.5/5 – 225 recensioni

Leggi le recensioni

Tariffe:

A partire da 39$ per il piano base, passando da 499$ per quello avanzato, fino a 999$ per il piano Enterprise.

Caratteristiche:

Oltre alla chat dal vivo, che è il nucleo della piattaforma Intercom, esso dispone anche di un impressionante numero di strumenti, dall’automazione del marketing (come bottoni CTA personalizzabili) passando all’automazione delle e-mail fino a un dispositivo di risposta automatica.

Integrazioni:

Più di 150 strumenti, da quelli di automazione e di analisi fino a quelli CRM e di programmazione.

App mobili:

Disponibile per Android & iOS.

Pro:

Elevate capacità di personalizzazione e una grossa quantità di strumenti integrati.

Contro:

È necessario calcolare attentamente il costo dei piani per evitare sorprese durante il periodo di fatturazione, dato che le tariffe sono piuttosto complicate.

Prova gratuita:

Sì, per 14 giorni.

Anche se Intercom è molto potente, non può fare tutto. Ad esempio, non può gestire le chiamate nel modo in cui sono gestite da un sistema telefonico cloud o da un’app di chiamata. Ma se potessi collegare Intercom a un’app di chiamata o a un sistema telefonico cloud usando una tra le dozzine di integrazioni telefoniche Intercom disponibili?

  • Gli operatori di assistenza clienti sarebbero in grado di automatizzare diverse attività che richiedevano molto tempo, aumentando quindi la loro produttività.
  • Le chiamate potrebbero essere tracciate, registrate e salvate sul tuo database Intercom, per un facile accesso ogni volta che tu o il tuo team di assistenza ne avete bisogno.
  • Integrare un sistema telefonico a Intercom fornisce al tuo team di assistenza l’accesso a tutte le informazioni riguardo i tuoi clienti e crea un’esperienza personalizzata.
  • Usando i dati che provengono dal sistema Intercom, il tuo team di assistenza sarà in grado di fornire un’esperienza clienti di prima qualità e di creare contenuti e campagne personalizzate.

Quando si tratta di integrazioni telefoniche e video, Intercom può essere perfettamente connesso con 27 diversi strumenti e app, da semplici app di condivisione video a sistemi cloud virtuali a tutti gli effetti. Quale dovresti usare?

Migliori integrazioni telefoniche Intercom e app di chiamata

#1 CloudTalk

CloudTalk è un sistema telefonico basato su cloud per i team di assistenza e di vendita. CloudTalk ti offre uno strumento migliore per gestire i tuoi flussi di chiamata, fornisce un’automazione che fa risparmiare tempo, registra tutte le tue attività di chiamata e molto altro.

Quest’integrazione ti darà l’accesso a tutti i dati delle cronologie e registrazioni delle chiamate all’interno del tuo account Intercom. Se effettui o ricevi una chiamata (incluse le chiamate perse e i messaggi vocali) sarà istantaneamente inviata a Intercom come conversazione o evento. Inoltre, tutte le conversazioni e i contatti saranno sincronizzati con CloudTalk, quindi il tuo team sarà più efficiente.

Valutazione:

4.6/5

4.4/5

Tariffe:

A partire da 15$ per il piano iniziale fino a 35$ per quello mensile o Expert, pagato annualmente.

Caratteristiche:

Più di 50 funzionalità, inclusi numeri verdi e internazionali da più di 160 paesi, call center inbound, outbound, oltre a vari strumenti di reporting e analisi.

Integrazioni:

26 integrazioni disponibili, tra cui Zapier.

App mobili:

Disponibile per Android & iOS.

Pro:

Puoi ottenere un numero telefonico locale da più di 160 paesi direttamente dal’app.

Contro:

Diversi utenti si lamentano della mancanza di funzioni, difetti, e la velocità complessiva dell’app mobile.

Prova gratuita:

#2 CallHippo

Valutazione:

4.2/5

4.1/5

Tariffe:

A partire da 16$ al mese per il piano base fino ad arrivare a 30$ al mese.

Caratteristiche:

CallHippo fornisce strumenti regolari di call center e di telefonia, come l’RVI, la registrazione delle chiamate, il monitoraggio e la registrazione, oltre a diversi strumenti di reporting/analisi.

Integrazioni:

Più di 90, dai sistemi CRM più popolari, fino agli helpdesk, strumenti di analisi e app di produttività. Possono anche essere integrati con Zapier, per connettersi indirettamente a tutte le app Zapier tramite CallHippo.

App mobili:

Disponibile per Android & iOS.

Pro:

Un servizio clienti molto gentile e disponibile, una delle opzioni con più integrazioni.

Contro:

La versione base è fortemente limitata, con la maggior parte degli strumenti essenziali per i call center (come l’RVI e il Power Dialer) disponibili a un piano tariffario più elevato.

Prova gratuita:

Solo su richiesta.

#3 Nuacom

Nuacom è una soluzione “completa” per sistemi telefonici VOIP per aziende di tutti i tipi e dimensioni. Rispetto alle altre aziende menzionate, Nuacom, oltre al proprio sistema, offre anche diversi telefoni on-premise compatibili con VoIP. Ecco cos’altro dovresti sapere a riguardo:

Valutazione:

4.8/5

3.8/5

Tariffe:

A partire da 9.99$ (12$) fino a 34.99$ (41$) per operatore, al mese.

Caratteristiche:

Più di 50, dai trasferimenti di chiamate intelligenti, clicca e chiama, messaggi SMS, a varie opzioni di automazione come RVI e indirizzamento delle chiamate.

Integrazioni:

Nuacom dispone di solo dieci integrazioni dirette (con i fornitori di CRM principali, Intercom e strumenti Google) ma può essere connesso ad altre app tramite Zapier.

App mobili:

Disponibile per Android & iOS.

Pro:

Assistenza clienti eccezionale, secondo gli utenti Capterra.

Contro:

Configurare il sistema e il suo primo utilizzo può essere un po’ problematico.

Prova gratuita:

Sì, per 14 giorni.

#4 Ozonetel

Ozonetel CloudAgent può essere usato sia per le comunicazioni interne che esterne con i clienti in quanto può fornire un’assistenza omnicanale (e-mail, chiamate, SMS e social media). La cosa interessante è che dispone di opzioni cloud, ibride e on-premise, quindi un’azienda può scegliere l’opzione che si adatta meglio. Ecco cos’altro dovresti sapere a riguardo:

Valutazione:

4.5/5

4.6/5

Tariffe:

Da 25$ a 55$ per operatore, al mese.

Caratteristiche:

Solo per citarne alcune, Ozonetel offre una gestione delle code, registrazione delle chiamate, un call center inbound e outbound, RVI, e una funzione text-to-speech.

Integrazioni

Salesforce, Hubspot, Intercom, Zoho, Microsoft Dynamics, Zendesk, e Freshworks.

App mobili:

No.

Pro:

Strumenti di analisi vocale basati sull’intelligenza artificiale che monitorano la velocità e il volume della voce dell’operatore e tracciano le opinioni dei clienti nei confronti dell’azienda.

Contro:

Nessuna integrazione Zapier, il che limita fortemente le opzioni d’integrazione, in più non dispone ancora di un’app mobile.

Prova gratuita:

Sì, 14 giorni.

#5 CallFire

CallFire è un servizio per il monitoraggio e la registrazione delle chiamate semplice e facile da usare sia per le piccole aziende che per quelle di medie dimensioni. Che altro dovresti sapere riguardo questo sistema?

Valutazione:

4.4/5

4.5/5

Tariffe:

Da 99$ per operatore al mese fino a 599$ per la versione professionale.

Caratteristiche:

Registrazione delle chiamate, indirizzamento, monitoraggio e registrazione, segreteria telefonica personalizzata, menù RVI, script personalizzati e fra le altre cose anche un predictive dialer.

Integrazioni:

Il sito web non dispone di una lista delle opzioni disponibili, tuttavia, l’applicazione è menzionata sul sito di Zapier dato che è integrato a esso.

App mobili:

No.

Pro:

Versatile e facile da usare.

Contro:

Mancanza di un’app mobile e di una lista di integrazioni sul proprio sito web.

Prova gratuita:

Sì.

Conclusioni:

Non c’è dubbio che Intercom sia già uno strumento di assistenza clienti incredibile, ma con le giuste integrazioni, può diventare ancora più potente. Usare una delle integrazioni telefoniche di Intercom può essere particolarmente utile per la tua azienda, in quanto possono migliorare naturalmente la produttività del tuo team di assistenza grazie all’automazione di alcuni dei loro strumenti quotidiani. Di conseguenza migliorerà anche la soddisfazione dei clienti.

Al giorno d’oggi, considerando che l’esperienza dei clienti è diventata un fattore molto importante, al momento della scelta di un brand o del prodotto, fornire un servizio clienti di alto livello potrebbe essere quel quid in più che ti offre un vantaggio.

Se non sei sicuro da dove iniziare nell’integrare Intercom con sistemi telefonici o app di chiamata, perché non scegli una delle integrazioni citate per vedere se si adatta bene alla tua azienda?

Tutti gli strumenti di cui abbiamo parlato sopra offrono un periodo di prova durante il quale puoi testare a fondo lo strumento. Vale anche per CloudTalk, che offre una prova gratuita di 14 giorni, e ti offre il tempo di testare il suo funzionamento.

Scegli l’RVI giusto per la tua azienda.

Illustrazione cliente e agente

CloudTalk