10. Maggio 2022 Blog

5 rischi comuni per la sicurezza VoIP
che potrebbero minacciare il tuo business

illustrare i rischi comuni di sicurezza VoIP

Il Voice over Internet Protocol è senza dubbio il futuro della comunicazione aziendale. Mentre in precedenza ci potevano essere preoccupazioni circa l’affidabilità delle chiamate inoltrate via internet, ora queste sono per lo più una cosa del passato.

Al giorno d’oggi, le piattaforme VoIP possono facilmente competere con i telefoni fissi tradizionali e persino superarli, grazie alla versatilità e flessibilità delle prime. In più, questi sistemi possono essere impostati in pochi minuti, e i costi di installazione sono di gran lunga inferiori alla creazione e al mantenimento delle infrastrutture telefoniche tipiche.. Con così tanti vantaggi, non dovrebbe essere sorprendente che il 61% delle aziende sia già passato dalla linea fissa alle chiamate VoIP.

Tuttavia, l’uso di Voice over Internet Protocol per scopi aziendali comporta anche alcuni gravi rischi, principalmente legati alle vulnerabilità di sicurezza. Purtroppo, grazie alla suddetta popolarità delle chiamate effettuate via internet, il VoIP è anche un obiettivo primario per vari truffatori e criminali informatici.

Se stai ricercando le opzioni VoIP o hai appena fatto installare un tale sistema, allora è della massima importanza per te imparare i principali pericoli in agguato su Internet e come puoi evitare che danneggino il tuo business. In questo articolo, analizzeremo i 5 rischi di sicurezza VoIP più comuni e come puoi proteggere la tua rete da essi. Ma prima, parliamo dei vantaggi di usare un sistema voice over IP.

Perché dovresti spostare la tua comunicazione aziendale su VoIP?

La pandemia in corso (e non solo questo fattore) ha fatto capire alle aziende di tutte le dimensioni e di vari settori una cosa – che le buone vecchie linee telefoniche fisse e le piattaforme di chiamata in loco sono in realtà piuttosto limitate. Installare una linea telefonica fissa che copra tutto l’ufficio è costoso, complicato e richiede tempo. Aggiornare una piattaforma in sede esistente è quasi impossibile. Per non parlare del fatto che un telefono fisso è legato all’edificio in cui è installato, quindi lavorare a distanza con uno di questi è completamente fuori questione.

Dal momento che tutte le aziende hanno bisogno di flessibilità in questi giorni, molte di loro hanno iniziato a cercare alternative ai telefoni ordinari che sono affidabili come i telefoni fissi, ma molto più flessibili e facili da mantenere. E il VoIP riesce non solo a soddisfare, ma anche a superare le aspettative della maggior parte delle aziende! Oltre al fatto che non c’è praticamente nessuna differenza nella qualità delle chiamate (in effetti, la qualità delle chiamate VoIP è di solito anche migliore di quella dei telefoni fissi grazie alle funzioni HD Voice), le piattaforme VoIP hanno anche altri vantaggi:

  • Costi di installazione e manutenzione molto più bassi – per iniziare a usare il VoIP immediatamente, le aziende devono solo acquistare un abbonamento sulla piattaforma. Non c’è bisogno di un tecnico informatico o di hardware aggiuntivo, e la manutenzione della piattaforma è a carico del fornitore.
  • Adatto al lavoro a distanza: il VoIP consente alle aziende di effettuare chiamate da qualsiasi luogo e sul dispositivo che desiderano, purché abbia accesso a Internet.
  • Maggiore scalabilità– rispetto agli strumenti standard in sede, che sono piuttosto inflessibili, le aziende possono modificare le piattaforme VoIP quanto vogliono. Per esempio, possono aggiungere rapidamente nuovi agenti alla piattaforma per gestire il picco di chiamate della stagione delle vacanze e poi rimuovere quegli agenti dal sistema dopo che il periodo di lavoro è finito.
  • Varietà di funzionalità utili all’interno della piattaforma – i sistemi VoIP sono dotati di una lunga lista di funzionalità come i menu IVR e la registrazione automatica delle chiamate che non sono disponibili nel software in sede o sono molto costosi da aggiungere. Se è necessario, puoi anche chiedere al tuo provider di aggiungere funzioni personalizzate alla tua piattaforma VoIP.

I rischi di sicurezza VoIP più comuni

Come per tutto ciò che riguarda internet, il VoIP può essere sfruttato da criminali informatici e truffatori per danneggiare il tuo business. Violando il sistema telefonico, i criminali possono ascoltare tutte le chiamate che fai, aumentare le bollette telefoniche o rubare informazioni sensibili relative sia al tuo business che ai tuoi clienti. E i criminali di solito non si fermano lì. Possono usare i dati ottenuti per impersonare la tua azienda o ricattarti, chiedendo denaro in cambio di non rivelare informazioni sensibili. Quali sono i problemi di sicurezza più comunemente osservati relativi al VoIP?

Il Phishing

I tentativi di phishing (a volte chiamati anche Vishing, come nel VoIP phishing) hanno flagellato le aziende di tutto il mondo negli ultimi anni – a partire dal 2021, Google ha registrato più di 2 milioni di siti di phishing.

Di solito, gli scammer chiamano su numeri che sembrano vicini a quelli di organizzazioni legittime (agenzie governative, dipartimenti fiscali, o banche, ecc.) e lasciano un messaggio su “attività sospette” che si verificano sul conto del destinatario.. La vittima viene poi indirizzata a un’altra chiamata in cui le viene chiesto di “verificare la propria identità” – cioè di condividere informazioni aziendali sensibili come il datore di lavoro o i dati del conto bancario.

Attacchi DDoS

Il 70% delle organizzazioni analizzate da Corero ha dichiarato di subire 20-50 attacchi DDoS (distributed denial-of-service) al mese. E anche se la maggior parte di loro non ha successo, il problema principale è che con macchine potenti, strumenti specializzati e una larghezza di banda molto migliore che mai, i criminali informatici possono ora lanciare attacchi DDoS molto più velocemente e meno costosi. Ciò significa anche che non solo i “grandi giocatori” (come banche, imprese o piattaforme di social media) sono in pericolo di essere attaccati, ma le imprese di tutte le dimensioni e industrie sono a rischio.

Un attacco DDoS avviene quando i criminali invadono un server di dati e usano tutta la sua larghezza di banda. Così facendo, gli hacker possono rendere una macchina o una rete non disponibile per i suoi utenti, interrompendo temporaneamente o indefinitamente il servizio. Nel caso del VoIP, ciò significa che non si possono fare o ricevere chiamate. Ma non è tutto – nel peggiore dei casi, i controlli di amministrazione del server possono essere assunti dall’attaccante.

Call Tampering/Manomissione delle chiamate

Con la manomissione delle chiamate,gli hacker tentano di interrompere le chiamate che state facendo. Possono inviare una grande quantità di dati lungo lo stesso percorso che state usando per la chiamata, rendendone la qualità instabile. Oppure possono ritardare la consegna dei pacchetti di dati tra i chiamanti, il che rende tutta la comunicazione incomprensibile o produce lunghi periodi di silenzio.

Malware e Virus

Malware, trojan e virus continuano ad essere una delle maggiori minacce alla sicurezza dei sistemi di rete. Questi programmi dannosi sono creati appositamente per dare ai criminali l’accesso all’intero sistema, consumare la larghezza di banda della rete o diminuire pesantemente la qualità del segnale internet.

E mentre possono fare un sacco di danni da soli, molti di questi programmi maligni possono creare backdoor nel sistema, rendendo più facile per gli hacker intercettare le vostre chiamate o rubare informazioni importanti.

VOMIT

Il nome (o meglio, l’acronimo) potrebbe sembrare un po’ volgare, ma si riferisce a una seria minaccia per qualsiasi azienda. Attraverso uno strumento “Voice over Misconfigured Internet Telephones”, i criminali informatici possono prendere pacchetti vocali e informazioni sensibili direttamente dalle chiamate. Non solo, ma l’aggressore può anche procurarsi altre informazioni utili come la provenienza della chiamata, che può usare in seguito per origliare tutte le chiamate che fai.

SPIT

SPIT è una variante vocale dello spamming che funziona inviando messaggi vocali o le cosiddette “robocalls” più volte alla settimana. E con gli strumenti che gli spammer hanno a disposizione, è facile per loro inviare migliaia di messaggi a diversi indirizzi IP in una sola volta o spacciarsi per veri numeri di telefono locali quando in realtà provengono da diversi paesi.

Rispondere a tale chiamata o ascoltare la segreteria telefonica può reindirizzare il destinatario a un numero di telefono molto costoso di un altro paese, o i messaggi possono portare con sé anche virus o spyware.

Il VoIP è sicuro da usare allora?

Leggere di tutti questi rischi e pericoli per la sicurezza VoIP potrebbe farvi sentire ansiosi di usare le chiamate via Internet nel vostro business. Ma la buona notizia è che è possibile rendere sicure le chiamate e i dati imparando alcuni metodi di base per la sicurezza informatica.

  • La crittografia dei dati è uno dei modi più efficaci per garantire che le vostre informazioni sensibili siano protette dagli hacker. E anche se i dati o i messaggi vengono intercettati, con una forte crittografia saranno inutili per gli hacker.
  • Create password forti e diversificate per tutti i dispositivi della vostra piattaforma VoIP.
  • Testate regolarmente la vostra rete per le vulnerabilità di sicurezza.
  • Mantenete tutti gli strumenti che usate regolarmente aggiornati.
  • Formate i vostri dipendenti su come reagire in caso di un tentativo di phishing.

I fornitori di sistemi VoIP lavorano sodo per garantire che i dati immagazzinati e passati attraverso le loro piattaforme siano al sicuro da qualsiasi tentativo di hacking. Hanno anche varie misure di sicurezza incorporate nelle loro piattaforme e le testano regolarmente per qualsiasi vulnerabilità

Per garantire che i tuoi registri delle chiamate, le informazioni aziendali e qualsiasi altro dato siano al sicuro con noi, in Cloudtalk usiamo una combinazione di token di sicurezza e una crittografia completa a 256 bit con un sistema Perfect Forward Secrecy. Tutte le password utilizzate nella piattaforma sono anche criptate attraverso un algoritmo a senso unico. Per quanto riguarda le chiamate, quelle fatte attraverso i protocolli SIP e WebRTC sono automaticamente criptate.

Nessuna password o dati della carta di credito sono memorizzati internamente – questi ultimi sono forniti direttamente alla società di elaborazione dei pagamenti, mentre i primi sono memorizzati da Amazon AWS e Google Cloud Platform in 9 centri dati distribuiti a livello globale. Questo approccio assicura che i suoi dati siano al sicuro con noi.

Conclusione

Quando si utilizza qualsiasi strumento collegato a Internet, è necessariotenere d’occhio i potenziali rischi per la sicurezza – e il VoIP non è diverso. Più spesso pensi di usarlo nel tuo business, più dovresti puntellare le vulnerabilità delle chiamate Voice over Internet Protocol. Ma fortunatamente, prendendo alcune misure di base, è possibile evitare che la maggior parte dei rischi di sicurezza VoIP danneggi il tuo business e mantenere i tuoi dati sani e salvi. Mantenete i vostri strumenti regolarmente aggiornati, usate password forti e non condividete mai informazioni confidenziali attraverso una rete non protetta.

CloudTalk si concentra molto sul fornire il più alto standard di sicurezza per la nostra piattaforma, così potete stare tranquilli quando la usate sul fatto che i vostri dati sono protetti da tutte le minacce e semplicemente godere dei vantaggi associati alle chiamate Voice over Internet Protocol.

CloudTalk